Cava de’ Tirreni… il tifo per la Cavese!

0
104
foto tratta da Fb

Cava merita di più? Ho letto questo slogan durante la manifestazione dell’altro giorno, durante la  quale l’Associazione da padre in figlio 1919 ha esposto il suo il proprio malessere circa lo stato dell’arte con cui la politica cavese amministrerebbe la città.

Ho scritto bene: la politica cavese e non l’attuale maggioranza, perché ritengo che se ci sono problemi ancora irrisolti e risposte non date la responsabilità è sia della maggioranza che dell’opposizione! Non sono nessuno per giudicare, assolutamente… ma penso che le parole usate dai politici di destra, sinistra e centro devono diventare parole che raccontino qualcosa di rigenerante alla carne dell’esistenza umana!

Detto questo, quattro ultras della Cavese sono accusati di avere preso parte agli scontri pre-partita con i tifosi dell’Acireale e con la Polizia, lo scorso 22 maggio: ma scherziamo?

Siamo ancora all’età della pietra, nella quale si va allo stadio per sfogare la propria violenza?

Non conosco i dettagli e non li voglio neanche conoscere, ma se fosse accertata la congruità delle accuse, con quale faccia manifestiamo per il campo di calcio, con quale coscienza evitiamo di dire a gran voce che siamo tutti in pericolo. Sì in pericolo: infatti non solo dobbiamo aver paura della guerra, del virus ma anche paura di mandare i nostri figli allo stadio, alla scuola calcio… perché ci sarà sempre il “superman di turno” che sceglie mazze, bastoni, pugni e calci per sostenere la propria squadra.

Lo so che si tratta di una minoranza ma sono le cose piccole che costruiscono la grandezza o mettono in crisi un intero popolo (e il Covid ce lo ha insegnato)!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.