Articoli con tag #meloni

Appare davvero sconcertante che il governo in una materia così delicata come il fisco faccia un pasticcio del genere. Lo sapevano tutti, tranne il viceministro Leo probabilmente, che sul tema Lega e Forza Italia stanno con i fucili puntati
Pubblicato 5 giorni fa
La questione della stabilità dell'esecutivo si risolve mettendo mano innanzi tutto alla legge elettorale. Questo vorrebbe dire cassare una volta per tutte le liste bloccate e tornare ad un sistema elettorale che premi i deputati espressione del territorio
Pubblicato il 15/05/2024
Il Pd galleggia e lei stessa non gode di particolare popolarità. Insomma, la Schlein si gioca tutto in queste elezioni europee. Il rischio è di essere messa sul banco degli imputati
Pubblicato il 23/04/2024
Ma davvero i dirigenti della Rai hanno temuto che potesse erodere dei consensi alla Meloni? Forse è il contrario. Giustificare poi il tutto per una questione di costi è davvero incredibile e ridicolo
Pubblicato il 21/04/2024
Resta ancora indefinita la legge elettorale. In altre parole, qual è la soglia per far scattare il premio di maggioranza? Questo è uno solo degli aspetti. Resta anche però il problema di rafforzare il Parlamento, che ora è fatto più che altro di nominati dai capi partito, a causa delle liste bloccate
Pubblicato il 03/04/2024
Ogni votazione fa storia a sé. Giocano fattori locali e molte altre variabili indipendenti. In buona sostanza, però, il quadro politico generale resta quello che è emerso alle politiche del 2022
Pubblicato il 11/03/2024
Immaginiamo cosa sarebbe successo a parte invertite. Una sorta di marcia su Roma della destra contro un governo guidato da una donna della sinistra etichettata come stronza. Sarebbe venuto giù il mondo
Pubblicato il 17/02/2024
Sul terzo mandato per i governatori regionali,  si sta consumando uno scontro politico neanche troppo sotterraneo tra la Lega e Fratelli d'Italia
Pubblicato il 16/02/2024
Dimentica, volutamente, che il Pd da  trent'anni a questa parte ha sempre occupato la Rai. E lo ha continuato a fare nonostante abbia vinto le ultime elezioni nel lontano 2006
Pubblicato il 08/02/2024
Le dimissioni o si danno o non si danno. Punto. Meglio che le dia, non fosse altro per togliere e togliersi dall'imbarazzo dopo le gravi accuse e le parole pesanti rivolte al ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano
Pubblicato il 05/02/2024
L'obiettivo è quello, ovviamente, di promuovere gli scambi commerciali e, nel contempo, porre un freno ai flussi migratori. Questo a grandi linee. Le difficoltà e le diffidenze non mancano, tuttavia, è indubbio che è stata tracciata una strada da percorrere
Pubblicato il 30/01/2024
Il governo Meloni, nonostante l'impegno e le strade anche diverse intraprese, alla fine non ha combinato granché. Resta il dovere dell'accoglienza, della legalizzazione dei flussi migratori, della lotta ai mercanti di carne umana e l'evanescenza dell'Unione Europea
Pubblicato il 31/12/2023
La premier italiana è preceduta da Ursula von der Leyen, al primo posto, dalla vicepresidente Usa,  Kamala Harris, e da Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea.
Pubblicato il 08/12/2023
Il limite evidente è che Delmastro, così come Donzelli e qualche altro di Fratelli d'Italia, ancora non hanno del tutto la consapevolezza di stare al governo della nazione e non più all'opposizione
Pubblicato il 30/11/2023