Cava de’ Tirreni, il sindaco Servalli si lamenta per qualche assessore “dopolavorista”

0
613

Rimpasto nella Giunta comunale guidata dal sindaco Servalli? E’ la voce che si è diffusa nella giornata di ieri a Palazzo di Città. Uno spiffero che però si è rivelato del tutto privo di fondamento nella serata di ieri quando all’Holiday Inn di Cava de’ Tirreni si è tenuto l’incontro del gruppo di maggioranza.

Insomma, nessun rimpasto. A quanto sembra il sindaco Servalli si è lamentato di qualche assessore da lui definito “dopolavorista”, nel senso che si limita a fine giornata ad assolvere i doveri assessoriali, al termine quindi della propria giornata lavorativa.

In altre parole, senza menzionare nessuno, il sindaco Servalli si è limitato a lamentarsi e a lanciare un avvertimento, si fa per dire, a qualche assessore poco solerte se non proprio sfaticato.

In conclusione, nulla di nuovo sotto il sole (o la pioggia di questi giorni), il solito tran tran per l’Amministrazione Servalli, compreso  l’aumento delle tariffe soprattutto di quelle della sosta delle auto che continuano a fare imbestialire e bestemmiare gli automobilisti cavesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.