Agropoli, bilancio positivo per il primo anno di gestione comunale del CineTeatro “E. De Filippo”

0
21

Si è tenuta questa mattina presso il foyer del CineTeatro “De Filippo” di Agropoli una conferenza stampa per presentare il resoconto della gestione comunale della struttura per l’anno 2022. Sono intervenuti: il Sindaco della città di Agropoli, Dott. Roberto Mutalipassi e il consigliere comunale delegato alla cultura, Franco Crispino.

Si chiude con il segno più il primo anno di gestione comunale del Cineteatro “De Filippo” di Agropoli. Numerose le proposte messe in campo, tra cinema e teatro, che hanno richiamato tante persone nella struttura cittadina dedicata alla cultura, inaugurata a dicembre 2014.

Numeri importanti per il teatro, per il quale bisogna considerare nel corso del 2022 le due stagioni teatrali messe in campo: la sesta (novembre 2021 – marzo 2022) con 7 spettacoli e la settima (dicembre 2022 – marzo 2023), con 9 spettacoli (di cui uno fuori abbonamento), con partenza il 1 dicembre (primo spettacolo previsto il 23 novembre ma rinviato perché di poco posteriore agli eccezionali eventi atmosferici che hanno interessato Agropoli).

Nel corso della precedente stagione 21-22 c’è stato un boom degli abbonamenti; trend che prosegue con ancora nuovi utenti, di provenienze varie, che vogliono fruire di spettacoli dal vivo.

Questi i numeri per quanto riguarda il settore cinema. Gli spettatori dal 8/12/2021 al 23/1/2023 sono stati 15.642 (13.622 solo nel 2022). Sono stati 56 i titoli proposti con 33 prime visioni. Classici Disney domenicali gratuiti per le famiglie con 8 titoli. Matiné per le scuole con i film “Caravaggio”, “Dante” e “La stranezza”. Inoltre, Cineforum gratuito con 5 titoli. E ancora, all’interno della struttura si è tenuto un corso di cinematografia gratuito per la Cittadella dei giovani.

Venendo alla parte economica, gli incassi per il 2022 sono stati pari a 111.803,33 euro (includono incassi cinema, spettacoli teatrali e vari, saggi di danza, concessione bar, oltre incassi pubblicitari), mentre le spese sono state di 97.202,53 euro. Il saldo netto è di circa 15.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.