Igiene della casa: cosa è importante sapere a proposito dei detersivi

0
32

Per ottenere una corretta pulizia e igiene di tutta la casa, i detersivi svolgono una funziona importantissima. Il sapone utilizzato nei detersivi ha la proprietà di emulsionare i grassi, con una ripartizione in milioni di particelle che rimangono sospese nel liquido dividendo la parte di sporco dall’acqua.

Tuttavia, i detersivi non sono tutti uguali e, poiché ne esistono tantissimi, risulta fondamentale saper scegliere quello più adatto alle proprie esigenze, senza dimenticare che esistono degli ingredienti naturali con proprietà simili a quelle dei detersivi e che possono quindi rivelarsi molto utili.

La scelta parte dall’interpretazione dell’etichetta sui prodotti

Sul mercato si trovano prodotti di moltissimi tipi diversi, come si capisce andando a guardare sul portale online della Coop, che offre anche un servizio di consegna a domicilio dei detersivi selezionati.

Per scegliere quello giusto bisogna saper leggere nel modo corretto le etichette, che forniscono informazioni utili relative all’utilizzo. Occorre fare sempre attenzione ai simboli di sicurezza che fanno riconoscere i pericoli che certi detersivi possono provocare: si riconoscono perché sono simboli di colore nero, con sfondo bianco e contornati di rosso.

Poi, ci sono gli ingredienti, punto molto importante da visionare per non incappare in allergie di vario genere: leggendo con attenzione gli ingredienti in etichetta potete subito notare se il prodotto scelto non è troppo dannoso per voi e per l’ambiente, assicurandovi che non contenga sostanze come fosfati, paraffina o sbiancanti ottici.

Ci si può basare anche sulle certificazioni riportate sulla confezione che aiutano nella scelta del prodotto giusto: per esempio l’Ecobel assicura che il prodotto sia rispettoso dell’ambiente; Icea invece è la Certificazione Etica e Ambientale per dei detersivi sani e naturali, privi di sostanze chimiche dannose; infine, sicuramente importante è anche la certificazione Lav, Lega Anti Vivisezione, che certifica l’assenza di test sugli animali.

Gli ingredienti naturali per realizzare detersivi fai da te

Ci sono però anche degli ingredienti al 100% naturali che abbinati tra loro possono essere utilizzati per pulire e sgrassare. Se non volete utilizzare dei detersivi già pronti e preferite le alternative naturali per ridurre l’impatto ambientale, ci sono tre ingredienti da tenere sempre in casa che vi aiuteranno: l’aceto bianco, il bicarbonato di sodio e il limone.

Per creare un ottimo anticalcare potete miscelare bicarbonato, aceto e acqua tiepida e poi usarlo per strofinare la rubinetteria di bagno e cucina. Ma l’aceto è anche un meraviglioso ammorbidente ed igienizzante per il bucato, ne basta solamente qualche goccia nella lavatrice ad ogni lavaggio. Pulire il forno con il limone sarà un gioco da ragazzi invece: infornare una teglia con acqua e tanto succo di limone, accendere il forno per circa mezz’ora e poi passare un panno. La miscela di acqua calda e limone evapora pulendo in questo modo le pareti del forno, sgassandole e igienizzandole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.