Colliano, boom di visitatori: oltre 25mila presenze alla mostra mercato nazionale del tartufo

0
93

Sono stati oltre 25mila i visitatori che questo weekend hanno raggiunto la cittadina di Colliano, nel cuore della Riserva Naturale Regionale protetta dei Monti Eremita-Marzano, per acquistare e degustare, il pregiatissimo tartufo nero di Colliano.

Un vero e proprio boom di visitatori quello registrato dalla Pro Loco di Colliano, l’associazione organizzatrice in collaborazione con l’associazione T.A.M.M.S. e Fratelli Naponiello, l’Associazione Italiana Coltivatori, associazione culturale no-profit Turismosele, della 24esima edizione della Mostra Mercato Nazionale del Tartufo di Colliano e dei prodotti tipici locali.

Un successo straordinario per una tre giorni all’insegna dell’enogastronomia, dell’agricoltura, degli eventi colturali ed istituzionali che si sono svolti intorno all’ “Oro nero” di Colliano. Evento nazionale sul tartufo che in poche ore, ha fatto registrare il “tutto esaurito” anche presso le attività commerciali di ristorazione e gli alberghi dei comuni della Valle del Sele. attestandosi quale primo evento salernitano del post-pandemia e che si è svolto con l’obbligo del green pass.

Ed è sul prezioso tartufo di Colliano e la nascita della prima cooperativa di comunità campana denominata “Le Ali al nostro Territorio”, che si è tenuta una due giorni di convegni che hanno visto tra gli altri, la partecipazione dell’Unpli nazionale e regionale e del “Gal i sentieri del Buon Vivere”, dell’Aic, del consorzio sociale Agorà S10 e del Comune di Colliano, dell’assessore regionale e presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania, Francesco Picarone, del consigliere regionale e presidente della Commissione Aree Interne della Regione Campania, Michele Cammarano, e del vicepresidente della Provincia di Salerno, Carmelo Stanziola.

Un ruolo centrale all’evento è stato svoto dell’Ente Provincia di Salerno che pochi giorni fa, grazie ad una mozione che porta la firma dell’ideatore, il vicepresidente Carmelo Stanziola, approvata all’unanimità dal consiglio provinciale, ha visto la proposta ufficiale indirizzata alla Regione Campania, di riconoscimento con una legge regionale “ad hoc”, del tartufo di Colliano quale eccellenza agroalimentare da valorizzare e tutelare della regione Campania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.