Cava, l’ex vicesindaco Enrico Polichetti assolto dal Tribunale di Nocera Inferiore

0
4275
Enrico Polichetti

Il tribunale di Nocera Inferiore ha giudicato non colpevole Enrico Polichetti, ex vicesindaco di Cava de’ Tirreni.

Polichetti, secondo l’accusa, si era messo a disposizione del clan Zullo, che lo aveva aiutato ad essere il primo degli eletti, nelle elezioni amministrative del 2015, in cambio di favori e utilità.

Il presidente della giuria, Russo Guarro, e i giudici a latere, Montone e Di Martino, hanno assolto con formula piena sia Enrico Polichetti che il funzionario comunale Angelo Trapanese dalle accuse mosse contro di loro.

L’accusa aveva chiesto, con il capo di accusa dell’articolo 416 ter del codice penale, una pena di cinque anni di reclusione per Polichetti, mentre per Trapanese un anno e mezzo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.