Cava de’ Tirreni, Meridione Nazionale fa proseliti in funzione anti-Servalli

0
552
(foto Angelo Tortorella)

“L’8 luglio scorso Meridione Nazionale, associazione politico-culturale a difesa di Cava e del Sud, ha lanciato l’invito anti-Servalli e i suoi che stanno penalizzando Cava in modo irreversibile e ciò ancor più perché all’orizzonte si intravede la possibilità di una elezione anticipata e addirittura un terzo mandato elettorale, con un Recovery Plan che ci vede fuori, stante l’assoluta incapacità di chi ci sgoverna”.

E’ quanto si legge in un comunicato stampa diffuso in mattinata dall’associazione Meridione Nazionale a firma del Coordinatore Provinciale Alfonso Senatore, del vice-Coordinatore Provinciale Nello Forino, dal Coordinatore Cittadino metelliano Gianluca D’Amico, dalla Coordinatrice Provinciale Tina Grella e dalla Segretaria Provinciale Ivana Carpentieri.

“Un invito ad intensificare le azioni politiche forti ed iniziative legittime e quanto di altra e diversa portata per liberare al più presto il Palazzo di Città -si legge ancora nel comunicato  Meridione Nazionale non essendo e non volendo diventare un partito ha messo a disposizione di tutti i Cavesi, partiti nazionali in primis, la collaborazione dei suoi esperti per la creazione di una Giunta Ombra che marchi stretto questa pessima amministrazione.

“Hanno aderito moltissimi cittadini -prosegue il comunicato di Meridione Nazionale iscrivendosi addirittura a Meridione Nazionale, oltre all’ex monaco Gigino e Bruno D’Elia, Massimo Buchicchio (della FRATELLANZA), e l’ottimo e giovanissimo consigliere Italo Cirielli (FRATELLI DI ITALIA)”.

“Tutti gli altri crediamo stiano ancora pensando e lasciamoli pensare – conclude il comunciato- ci penseranno poi i cavesi a valutare chi, pur essendo all’opposizione, non sta contro Servalli e i suoi, ma anzi briga con loro per bassi interessi di bottega e scadente cucina culinaria”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.