Cava, i volontari della Croce Rossa Italiana consegnano farmaci e spesa a domicilio

0
238

Eccellente lavoro svolto dalla Croce Rossa Italiana di Cava de’ Tirreni in questi giorni cupi di emergenza coronavirus con la consegna di farmaci e spesa quotidiana a domicilio per gli anziani ultra sessantacinquenni o persone non autosufficienti.

Per evitare spostamenti di cittadini, e conseguenti affollamenti nei centri commerciali, i volontari della Croce Rossa Italiana sono a disposizione per consegnare la spesa di beni di prima necessità per chi dovesse averne bisogno.

I volontari, muniti di tesserino e di divisa ben riconducibile alla Croce Rossa, si recano presso il  domicilio dei cittadini richiedenti per il ritiro del denaro e della lista del necessario all’acquisto, e successivamente provvederanno alla consegna dei beni richiesti.

E’ bene precisare che il servizio è gratuito.

Da quando è stato attivato il servizio di consegna farmaci e spesa, tre giorni fa, sono state evase 85 richieste.

Le richieste per il 90% hanno previsto il ritiro e la consegna dei farmaci e delle ricette, il 10% è diviso tra l’acquisto della spesa quotidiana, qualche ricarica telefonica, e richieste di ritiro analisi, presidi, o visite specialistiche.

“Con questa iniziativa -si legge in un post della CRI metelliana- speriamo di poter essere di aiuto alla popolazione tutta, che in questo momento si trova costretta in casa”.

“Ricordiamo -precisano- che è possibile contattarci allo 089.29.63.844, dalle 10 alle 22, tutti i giorni, e che le consegne sono previste per il giorno successivo alla prenotazione, salvo qualche caso di urgenza”.

#cricava #andratuttobene #covid2019

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.