Cava de’ Tirreni, l’avvocato Gaetano Panza: “Offeso dalle parole del vicesindaco Nunzio Senatore”

0
1543
Avv. Gaetano Panza (foto Aldo Fiorillo)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

“Ho dato mandato al mio legale di presentare denunzia dei fatti alla Procura della Repubblica”

“Mai nella storia della nostra città, un amministratore civico ha usato parole tanto cariche di risentimento e di offese nei confronti dei suoi amministrati”

Caro Pasquale,

ancora ti ringrazio per avermi invitato a partecipare alla tua iniziativa socio-politica di giovedì u.s..

Il commento, eufemisticamente definibile “poco cortese” del vice-Sindaco Senatore Nunzio nei confronti dei partecipanti, è censurabile.

E’ la prima volta, nella storia della nostra città, che un amministratore civico usa parole tanto cariche di risentimento e di offese nei confronti dei suoi amministrati. Tale comportamento coinvolge tutta l’Amministrazione Comunale che dovrà scegliere tra un suo componente iracondo e cittadini offesi.

Avendo partecipato al dibattito mi ritengo personalmente offeso. Pertanto, ho dato mandato al mio legale di presentare denunzia dei fatti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, per il prosieguo giudiziario, con riserva di costituirmi parte civile e chiedere il risarcimento dei danni.

Il relativo ammontare, nella misura che mi sarà riconosciuto, sarà devoluto in beneficenza a cura dell’Amministrazione Comunale.

Cari saluti,

Gaetano Panza

(foto Aldo Fiorillo)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.