Tentata violenza, Cirielli (Fratelli d’Italia): “Governo fermo su espulsioni e inasprimento pene”

0
46
Edmondo Cirielli (foto Gabriele Durante)

“Un nigeriano a Brescia ha tentato di violentare in pieno centro due ventenni.  Episodi che ormai si ripetono quotidianamente. Ma cosa fa il governo Lega Cinque stelle? Dopo un anno non c’è alcun intervento legislativo serio per reprimere, contrastare e inasprire le pene per i reati di violenze sessuali. Ed è fermo anche sulle espulsioni degli immigrati irregolari o che commettono reati”.

Lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fdi.

“La maggioranza Lega-M5S acceleri l’iter per approvare la mia proposta di legge che punta all’inasprimento delle pene, alla compressione dei benefici carcerari e alla classificazione della violenza sessuale sulla base della gravità del fatto commesso. Solo così lo Stato darebbe una risposta forte e decisa per la garantire la sicurezza dei cittadini” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.