Polisportiva Salerno Guiscards, il team volley batte la capolista Accademia Benevento 3-0  

0
12

Già certo della qualificazione alla finale promozione, il team volley della Salerno Guiscards alla Senatore supera con il punteggio di 3-0 l’Accademia Benevento, altrettanto sicura dell’accesso all’ultimo atto della stagione. Il match, ininfluente ai fini della classifica con le salernitane seconde e le sannite prima, è servito ai due tecnici come tappa di preparazione verso la finalissima.

Se da un lato il coach beneventano ha dato spazio agli elementi meno utilizzati in stagione, lasciando fuori diverse titolari, dall’altro il tecnico delle foxes Tescione ha a sua volta stravolto la formazione, alternando le ragazze nel corso dell’incontro e provando soluzioni diverse. Così con la prima da titolare da Gigantino, nel ruolo di libero, Lanari ha giocato di banda con Troncone, mentre Sorrentino e Sabato centrali, con Marra in regia e Rossin opposto. Con questa formazione iniziale la Salerno Guiscards è partita subito forte con i punti di Troncone e Sabato, volando 8-3. Le ospiti hanno provato a recuperare, riportandosi anche a -1, prima del nuovo allungo firmato Sorrentino, per il 14-10. Un punto di Rossin e massimo vantaggio sul 19-13 prima di un leggero calo e della rimonta sannita fino al 20-20. Finale equilibrato ma poi Sorrentino mette a terra il 25-23.

Nel secondo set in casa Salerno Guiscards c’è spazio anche per De Matteo al posto di Troncone. Proprio la centrale va subito a segno mentre il punto di Lanari vale il 9-3. Il ritmo e l’agonismo non sono certamente quelli dei giorni migliori e non mancano scambi lunghi, a volte un po’ confusi e soprattutto tanti errori. Le atlete del presidente Pino D’Andrea sbagliano meno e riescono a conservare e a gestire senza patemi un buon vantaggio. Morea, subentrata in regia a Marra, mette a terra il 19-14, mentre i punti di Sabato e gli ace di Lanari chiudono il set con De Matteo che mette a terra il definitivo 25-15.

Nel terzo set c’è spazio anche per Izzo, al rientro in campo dopo aver saltato il match contro la Primavera. Dopo un avvio equilibrato, sul punteggio di 7-6 la Salerno Guiscards accelera e scappa via con due punti di Rossin e due di Sorrentino, top scorer a quota 10. Tre punti di Lanari portano poi il punteggio sul 19-8. Non c’è praticamente più partita e così con tre servizi vincenti di Izzo, intervallati da un muro di De Matteo, la Salerno Guiscards chiude 25-11 conquistando i tre punti in palio.

Mercoledì le foxes torneranno in campo sul campo della Far Volley Napoli per l’ultima giornata della Poule Promozione, mentre sabato prossimo, 26 giugno, è in programma Gara 1 della finale che vale la serie B2.

«La finale è un traguardo storico e meritato, le ragazze sono state bravissime tutto l’anno – ha dichiarato coach Francesco Tescione –. Merito anche dello staff che le ha supportate e anche merito del preparatore atletico perché non era facile programmare una stagione così particolare. Questa partita con Benevento, così come la prossima, vanno intese come preparazione alla finale. Sono soddisfatto di quanto visto in campo e della disponibilità delle ragazze».

Tra le protagoniste anche il libero Francesca Gigantino, alla prima da titolare: «Potevo fare qualche errore in meno ma per essere la prima volta sono soddisfatta. Mi sono trovata molto bene con le mie compagne e sono contenta che sia arrivata la vittoria. Ora mercoledì chiudiamo questa seconda fase, poi penseremo alla finale».

SALERNO GUISCARDS-ACCADEMIA BENEVENTO 3-0

PARZIALI: 25-23, 25-15, 25-11

SALERNO GUISCARDS: De Matteo 8, Izzo 4, Lanari 7, Marra 1, Morea 1, Rossin 9, Sabato 8, Sorrentino 10, Troncone 2, Verdoliva, Gigantino (L), Sergio (L2). All. Tescione

ACCADEMIA BENEVENTO: Guerriero, De Santis, Pericolo, Ricciardi, De Cristofaro, Grimaldi, Tenza, Della Gatta, Pisano, Malatesta, Bosco, Verdino, Tufo (L1), Iannelli (L2). All. Ruscello

ARBITRI: Moscariello e Iula di Salerno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.