GLS Salerno Guiscards, il team volley si impone nettamente sul campo dell’Ischia Pallavolo

0
22

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La GLS Salerno Guiscards nella nona giornata, ultima del girone di andata, del campionato di Serie C femminile passa sul campo dell’Ischia Pallavolo, fanalino di coda, e conquista tre punti importanti per il morale e per la classifica, in attesa dei due match da recuperare.

Coach Paolo Cacace ad inizio gara schiera Topa in regia con Izzo opposto, Rossin e Troncone di banda, Lanari libero con Grimaldi e Sergio centrali. Proprio quest’ultima mette a segno i primi due punti della GLS che, in scioltezza, nel primo set scappa via senza difficoltà. Con i punti di Rossin e Izzo, top scorer dell’incontro con quattordici punti, le foxes volano e la fast di Grimaldi vale il 5-15. La differenza tecnica tra le due squadre è evidente e gli ace di Giovanna Topa mettono il punto esclamativo al primo parziale chiuso poi da Roberta Izzo che mette a terra il pallone dell’11-25.

Nel secondo set la musica non cambia. Attente, determinate e grintose le foxes partono bene e si portano subito sullo 0-4. Ischia prova a rientrare nel match e si riporta anche a meno 2, sul 4-6. L’accelerazione delle foxes però è netta e decisa. Due punti di fila di Troncone, quelli di Grimaldi e Rossin spezzano il parziale con la GLS che vola sul 9-20. C’è poco da fare per le padrone di casa che sbagliano anche tanto con le salernitane che chiudono 12-25 il secondo parziale.

Le prime fasi del terzo set sono decisamente più equilibrate con Ischia che resta attaccata alla GLS fino al 4-4. Poi a suonare la carica ci pensa capitan Troncone, otto punti per lei solo in questo parziale, e la GLS scappa via. L’ace di Izzo vale il 7-14. Non c’è praticamente storia con le ragazze di coach Cacace che giocano bene, si divertono e divertono il pubblico presente sugli spalti. Nel finale c’è spazio anche per Verdoliva prima di due punti di Troncone e due di Izzo che chiudono il set 16-25 a favore delle foxes che così possono salire sul traghetto che porta a casa con tre punti davvero importanti.

In classifica la GLS Salerno Guiscards sale a quota 9 al quinto posto ma con due gare da recuperare. La prima si giocherà domenica 19 dicembre alle ore 17 alla Senatore contro la Volley World che precede le blu-oro in graduatoria generale di appena tre lunghezze, la seconda mercoledì 22 dicembre alle ore 21 contro il Cs Pastena sempre alla Senatore.

Due partite da vincere per chiudere bene l’anno e per arrivare nelle migliori condizioni di classifica in vista del girone di ritorno che partirà il 15 gennaio con la trasferta sul campo della capolista Oplonti.

ISCHIA PALLAVOLO-GLS SALERNO GUISCARDS 0-3  

PARZIALI: 11-25, 12-25, 16-25

ISCHIA PALLAVOLO: Buono C., Buono M., De Luca, Ferrandino Fa., Ferrandino Fe., Ielasi, Impagliazzo, Lupoli, Manzi, Mezzo, Testa, Ammendola (L1), Mazzella (L2). All. Buono F.

GLS SALERNO GUISCARDS: Grimaldi 7, Morea, Izzo 15, Rossin 13, Sergio 4, Topa 5, Troncone 12, Verdoliva 1, Lanari (L). All. Cacace

ARBITRI: Belcuore e Pierro di Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.