LIBRI & LIBRI “Dante e la tartaruga” di Vincenzo Spinelli

0
21

Vincenzo Spinelli classe 1985 fa il suo esordio nel mondo dell’editoria con un romanzo apparentemente di narrativa contemporanea, che contiene un bel pizzico di follia, edito dalla casa editrice “Il seme bianco”, narra della pazza storia di una coppia scoppiata e annoiata: Dante Chitano ed Elena Bugetti.

Cosa hanno in comune i due? Proprio nulla se non l’incauto e alienato piano di ammazzare la vecchia ereditiera: la signora Scalpini. Cosa non si farebbe per essere felici e per riscattarsi da una vita fatta di sacrifici e ingiustizie.“Dante e la tartaruga” è un libro esilarante e surreale, contiene una storia divertente e a tratti tragicomica.

Dante Chitano sogna di diventare uno scrittore famoso e tra droghe e voli pindarici sogna di rilevare la libreria ‘Shakespeare and Company’ di Parigi e di vivere in quella meravigliosa città tra sfarzo e agiatezza. Elena Bugetti è la sua fidanzata, seria e sottomessa è al servizio della ricca signora Scalpini.

Il piano dei due fidanzati è quello di mettere in scena un piano per togliere di mezzo la perfida vecchia e poi appropriarsi di tutta la sua eredità, figurando gli unici eredi.

Su questo grande palcoscenico fatto di mille pareti e mille maschere Spinelli mette in scena una vera e propria commedia esilarante al limite della follia.

Dante tra droghe e intime conversazioni con personaggi famosi ormai morti inizia a macchinare per togliere di mezzo la Scalpini.

Pensare di poter commettere un omicidio per la coppia di fidanzati è come fare un passo per purificarsi e lasciare alle spalle tutte le sofferenze e le vessazioni subite, da una società ingiusta e discriminatoria che non permette a tutti di poter vivere in modo dignitoso e con lo stesso tenore di vita.L’autore scrive senza filtri e descrive le scene, anche di sesso, senza formalizzarsi, la lettura è piacevole e divertente, ma anche cruda e realistica.

I riferimenti storici e letterari sono di alto livello e le citazioni che accompagnano, in particolare, l’inizio dei capitoli sono fonte di riflessioni e lasciano messaggi introspettivi. (Leonardo Biccari)

 

Editore: Il seme bianco

Numero delle pagine del libro: 127

Genere letterario: Narrativa

Codice ISBN: 978-88-3361-186-0

Prezzo: 12,90

 

Contatti

http://www.ilsemebianco.it/collana/magnolia/dante-e-la-tartaruga/

https://www.amazon.it/Dante-tartaruga-Vincenzo-Spinelli/dp/8833611868

https://www.instagram.com/vincenzo_spinelli85/

https://www.facebook.com/Vincenzo-Spinelli-Autore-102052864601492

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.