Vietri sul Mare, assembramenti e troppi in giro senza mascherine

0
1765

Mentre salgono i contagi in Campania, mentre gli ospedali scoppiano, mentre non ci sono posti letto Covid disponibili, mentre i medici lanciano appelli rivolti al senso civico di ciascuno, a Vietri sul Mare c’è gente in giro senza rispettare le distanze e senza mascherina.

A quanto pare nella ridente cittadina della Costiera amalfitana nemmeno il lanciafiamme di De Luca riesce a far desistere questi sconsiderati, nè il fatto che nelle ultime settimane il numero dei positivi è esponenzialmente salito a livelli preoccupanti, tanto in centro, quanto nelle frazioni di Vietri.

Un malcostume difficile da reprimere in quanto i controlli sono scarsi, se non nulli,e il risultato è che queste persone che non hanno preso seriamente la situazione si riuniscono in maniera indisturbata.

“Mentre noi soffriamo chiusi in casa e con le attività serrate, ci sono ancora persone che si riuniscono senza mascherine e in barba ai divieti”, è lo sfogo di alcuni residenti che si sentono frustrati da questa situazione in cui vedono i loro sacrifici andare in fumo.

E’ chiaro che le forze preposte, a parte la insufficienza degli uomini in campo, non possono stare alle calcagna di ognuno, ma altrettanto vero che la popolazione avverte la necessità di una maggiore vicinanza delle forze politiche locali. Vietri sul Mare è una cittadina turistica e i suoi tanti piccoli imprenditori del comparto della ristorazione e del turismo stanno soffrendo enormemente i disagi causati dalla chiusura e dalla pandemia che ha totalmente asfaltato queste categorie. E’ quindi nell’interesse dell’economia locale far rispettare le regole affinchè la ripartenza possa essere il più celere possibile per la prima perla della Costiera Amalfitana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.