Sanità, Vietri (FdI): “De Luca sconnesso dalla realtà, si scusi con i campani”

0
27
Imma Vietri (foto Gabriele Durante)

“De Luca è ormai sconnesso dalla realtà. Lo era già prima quando si vantava  in pubblico che quella campana era una sanità di eccellenza parlando addirittura di “miracoli” compiuti dalla Regione; lo è tutt’oggi quando dice che a gennaio si rischiano di chiudere i pronto soccorso scaricando le colpe sul governo nazionale. Finge di dimenticare che sono sette anni che è finito il commissariamento della sanità in Campania. E quindi se oggi i problemi si sono aggravati negli ospedali la responsabilità politica è soltanto sua”.

Lo dichiara, in una nota, la capogruppo di FdI alla Commissione Sanità della Camera Imma Vietri a seguito delle dichiarazioni rilasciate, oggi, dal governatore della Campania a Nocera Inferiore.

“Ora punta il dito contro il Governo Meloni che è in carica da appena due mesi. Ma dov’era De Luca quando il suo partito, il Pd, governava la Nazione?  Cosa hanno fatto i parlamentari a lui “molto vicini” quando erano in maggioranza per migliorare la sanità in Campania? Nulla di nulla. E questi sono i risultati. Ora il nuovo governo di centrodestra è impegnato ad occuparsi anche delle inadempienze di chi non è stato in grado di risolvere in questi anni le emergenze. De Luca invece di fuggire dalle sue responsabilità, faccia mea culpa e si scusi con i cittadini per la sua cattiva gestione della sanità” conclude Vietri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.