Procida, il 21 maggio i finalisti di “Un pizzaiolo per Procida”

0
49
Procida 2022, sabato 21 maggio la selezione dei 4 finalisti degli alberghieri al contest dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani “Un Pizzaiuolo per Procida”
Miccú (APN): “andranno di diritto all’evento sull’isola”
Si svolgeranno sabato 21 maggio a partire dalle ore 11.00, le selezioni dei 4 superfinalisti degli Istituti alberghieri che partecipano al contest Un Pizzaiuolo per Procida ideato e organizzato dall’APN di Sergio Miccú.
I ragazzi dovranno preparare una pizza utilizzando i prodotti agroalimentari del paniere flegreo già individuati dall’Associazione Pizzaiuoli Napoletani.
La sezione dedicata agli istituti alberghieri, che è nata da una collaborazione tra il presidente dell’APN, Sergio Miccù e il preside dell’Istituto alberghiero Lucio Petronio, Filippo Monaco, ha suscitato un grande interesse tra gli studenti che si sono voluti mettere in gioco.
5 i parametri sui quali la giuria, composta da 3 chef (Antonio Sorrentino di Rossopomodoro, Raffaele Trematerra di Fede group e Giovanni Capuozzo del Piccantino) e 2 maestri della Pizzaiuoli School (Vincenzo Pellone e Ciro Magnetti), sarà chiamata ad esprimere un voto: difficoltà della preparazione, presentazione del piatto, abbinamento degli ingredienti, creatività della ricetta, impasto.
Questi invece gli Istituti in gara:
  • Istituto Superiore Striano-Terzigno
  • Istituto Alberghiero Luigi Veronella di Castelvecchio di Reno – Bologna
  • IPSSART Teano
  • IPSEAO Duca di Buonvicino
  • IPSEAO Tor Carbone
  • IPSEAO M.Rossi Doria
  • Istituto Superiore Torrente
A tutti i ragazzi vanno i migliori auspici del Presidente dell’Apn, Sergio Miccú che si è detto soddisfatto per l’adesione massiccia degli studenti dell’alberghiero e, naturalmente, del preside dell’Istituto ospitante, Filippo Monaco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.