I liquori ed il cioccolato di Camilla Scacciaventi: un’incredibile realtà tra storia e tradizione

0
129

“Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere”.
In questa frase del Dalai Lama si trova condensata l’esperienza di ogni essere umano. E’ anche la storia di Camilla Scacciaventi, americana, fotografa di professione e scrittrice per passione, giovane nipote di emigranti italiani cavesi che, un bel giorno, scherzo del destino, ha fatto ritorno a Cava de’ Tirreni, terra dei suoi avi ed ha intrapreso un viaggio dentro le sue origini.

L’esperienza è stata quanto mai fulminante e foriera di idee e di successo. Insieme a Carmela Ganzerli, pur essa cavese di adozione ed a Dario Volpe, direttore creativo dell’Agenzia Pubblicitaria Lettera 7, dà vita ad un nuovo progetto di liquori e cioccolato a cui dà il nome di “Scacciaventi” come l’antico borgo del centro storico metelliano.

Ma la storia non si ferma qui e si traduce in una favola compiuta quando Camilla decide di partecipare al premio inglese internazionale di design e packaging: il PENTAWARDS che viene assegnato nel paese di oltre Manica ai migliori progetti creativi provenienti da tutto il mondo e si aggiudica il premio SILVER nella categoria Food Confectionery.

Una soddisfazione infinita per Camilla e Carmela che, dopo aver ricevuto la notizia dell’importante riconoscimento lo scorso 30 settembre, incredule hanno commentato “Siamo sulla buona strada!”

Un cammino intrapreso che, con queste premesse, sarà sicuramente colmo di altre soddisfazioni e che porterà il nome di Cava e del suo Borgo Scacciaventi sempre più in alto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.