Cava, via Pasquale Di Domenico interdetta al traffico: si attende la decisione della Provincia per la riapertura

0
204

A causa di una frana, determinata dalle recenti abbondanti precipitazioni piovose, via Pasquale Di Domenico, la strada provinciale di collegamento tra le frazioni S. Lucia e S. Anna di Cava, è interdetta alla circolazione dal pomeriggio dello scorso sabato.

Stamattina sono stati effettuati i sopralluoghi in loco da parte dei tecnici della Provincia unitamente a quelli comunali per verificare le condizioni della carreggiata. Oltre al pericolo di crolli di massi e cedimenti di terreno dai terreni che costeggiano la strada, sia sul lato destro che su quello sinistro (già messo in protezione mesi fa con new jersey in cemento), c’è una grave problematica che riguarda alcuni punti laterali della carreggiata. In queste zone sono astati appurati dei vuoti al di sotto dell’asfalto per quasi un metro.  Il Comune di Cava, in concerto con la Protezione Civile, i tecnici della Provincia di Salerno e l’Ausino si sono riuniti per studiare e analizzare l’origine di queste voragini nel sottosuolo.

L’intento è di riaprire al transito dei veicoli nel più breve tempo possibile, ma ciò sicuramente non avverrà domani a causa, anche, dell’allerta meteo codice giallo diramata dalla sezione locale della Protezione Civile che dovrebbe interessare la città di Cava per tutta la giornata di domani, e per la necessità oggettiva di mettere in sicurezza le aree a rischio.

Dall’Ausino hanno fatto sapere che, fortunatamente, non ci sono danni a tubature e sottoservizi.

Intanto Busitalia ha fatto sapere che sulla linea 67 da sabato 24 novembre sono state disposte le seguenti modifiche temporanee di percorso:

-linea 66 Cava-Pregiato: prolungamento circolare del servizio da Pregiato fino a raggiungere S. Anna

-linea 67 Cava-S. Lucia-S. Anna: interruzione collegamento con S. Anna con limitazione servizio a P.zza Baldi di S. Lucia

Della pericolosità di quel tratto di zona aveva  parlato in Consiglio comunale lo scorso martedì, pochi giorni prima dell’accaduto, il consigliere Vincenzo Lamberti durante la seduta di Question Time, sollecitando l’Amministrazione comunale al riguardo.

Non resta, ora, che attendere le decisioni che verranno prese dalla Provincia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.