Cava, una Garofalo per il garofano: lunedì la presentazione del neo assessore socialista alle Politiche Sociali

0
376

Sotto l’albero di Natale allestito all’interno del Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni è arrivato Babbo Natale che ha portato il nuovo assessore comunale. Tra i canti e le musiche natalizie, e qualche assolo stonato, lunedì mattina sarà presentato alla città il neo assessore ai Servizi Sociali e alla Mobilità, Antonella Garofalo, data per favorita nel toto nomi delle scorse settimane.

La Garofalo, avvocato e vicepresidente dell’associazione Frida, accreditata come professionista serie e preparata e come persona assai sensibile e disponibile verso i più deboli, sarà presentata dal segretario cittadino del P.S.I. Enrico Alfano nelle “vesti” di Babbo Natale politico, e dal consigliere comunale Enrico Farano.

Il sindaco Vincenzo Servalli ha, evidentemente, deciso di rompere gli indugi e di non aspettare oltre, visto che i tempi per la nomina dell’altro assessore sembrano essere assai più lunghi del previsto mentre i socialisti scalpitavano per avere una loro rappresentante in Giunta. Con la new entry la Giunta comunale sale a quota sei. Manca un’ultima casella da riempire, quella che sembra più ostica perché ci sarebbero difficoltà per la nomina dell’assessore, molto probabilmente alla Cultura. Questo importante e delicato settore è stato da sempre di pertinenza del Sindaco, se non per una breve parentesi in cui fu data all’allora consigliere Giovanni Del Vecchio (che poi la rimise con una certa polemica sulle scarse risorse finanziarie assegnate alla cultura). Di fatto, nei primi tre anni di mandato il ruolo è stato in parte surrogato dall’ex assessore Enrico Polichetti che deteneva la delega agli Eventi e, in un certo qual modo, compensava la mancanza della delega alla cultura con la sua  presenza molto assidua e attiva, ma tutto sommato anche ingombrante nella vita amministrativa. Un presenza, però, che ora sembra rivelarsi un’ombra sotto certi aspetti altrettanto “ingombrante”.

Nel frattempo che si scioglierà anche questo nodo, avremo modo di vedere il nuovo assessore già durante il Consiglio comunale che si terrà il prossimo mercoledì.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.