Cava, siglato l’accordo nella vertenza del Gruppo Silba

0
183

Ieri mattina, mercoledì 12 luglio, presso il Tribunale di Napoli è stato presentato l’accordo sottoscritto dai soci del Gruppo Silba, di cui fanno parte i centri medici di riabilitazione Villa Alba di Cava de’ Tirreni e Villa Silvia, e la Casa di Cura e riabilitazione G.F. Montesano, che ha evitato la messa in liquidazione del Gruppo.

Il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli e il sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano, che hanno seguito con attenzione tutte le fasi della crisi, attraverso incontri e tavoli di lavoro con tutte le parti in campo, esprimono soddisfazione per la scongiurata crisi societaria e per i risvolti positivi che tale accordo comporta nell’interesse, dei pazienti, dei lavoratori interessati e dell’azienda.

L’auspicio è che finalmente questa vicenda così complessa e complicata, che ha tenuto con il fiato sospesa non solo i lavoratori interessati, sia raggiunta davvero a conclusione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.