Cava, Sant’Arcangelo ancora in azione gli incivili della spazzatura

0
122

A una settimana dalle segnalazioni che alcuni cittadini cavesi hanno fatto al nostro giornale sulle discariche a cielo aperto nella frazione di Sant’Arcangelo, il problema si è ripresentato.

Sempre nella stessa postazione, vicino al bidone dell’umido, e sempre rifiuti ingombranti di ogni genere. Anzi, questa volta in doppia dose. Due materassi con tanto di rete con doghe in legno, due frigoriferi, misure standard e mini, e poi sacchi con materiale per l’edilizia e roba varia.

Insomma, il solito bazar sul ciglio della strada messo su da persone impenitenti e restie a raccogliere qualunque ammonimento o suggerimento, soprattutto in questo frangente delicato a causa della temporanea chiusura del Termovalorizzatore di Acerra.

Che dire? Che la speranza è dura a morire, ma anche l’inciviltà. Nel frattempo, però, è lecito chiedersi: ma dei controlli più mirati ed efficaci proprio non è possibile porli in essere?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.