scritto da Carolina Milite - 12 Maggio 2018 13:38

Cava, Raffaelina Trapanese sarà il nuovo assessore all’Istruzione e ai Trasporti

foto Gabriele Durante

È Raffaelina Trapanese il neo assessore che siederà nella Giunta guidata dal sindaco Servalli. La dottoressa Trapanese, poco più che cinquantenne, sposata e madre di due figli, laureata in lingue e letterature straniere moderne, è dirigente scolastica dal settembre 2015 del III circolo didattico di Cava de’ Tirreni, ubicato nella frazione di Pregiato. Rivestirà i panni di assessore all’Istruzione e ai Trasporti quale figura tecnica in rappresentanza del Psi.

“E’ stata fatta una scelta coerente con quanto richiesto dal sindaco Servalli – ha precisato il segretario socialista cittadini, Enrico Alfano – mettendo a capo del settore Istruzione una persona estremamente qualificata che opera con successo da decenni in questo delicato ramo”.

Per quanto concerne la delega ai trasporti, le saranno affiancate tre figure tecniche esperte del settore. “Persone qualificate che hanno conoscenza della materia e polso della situazione. Tra di essi vi sarà Vincenzo Abate, dirigente dell’azienda di trasporti SITA SUD, che presta la sua attività nel territorio della Costiera Amalfitana”, ha specificato il segretario Alfano.

Martedì, durante la conferenza stampa sarà presentato il nuovo assessore e verranno dati ulteriori ragguagli.

Diplomata al liceo classico, ha poi continuato gli studi scegliendo la facoltà di Scienze Politiche. Giornalista pubblicista, affascinata da sempre dal mondo della comunicazione, collabora con la rivista Ulisse online sin dalla sua nascita nel 2014, occupandosi principalmente di cronaca politica e cultura. Ideatrice, curatrice e presentatrice di un web magazine per l'emittente web Radio Polo, ha collaborato anche col blog dell'emittente radiofonica. Collabora assiduamente anche con altre testate giornalistiche online. Nel suo carnet di esperienze: addetto stampa per eventi e festival, presentazione di workshop, presentazioni di libri e di serate a tema culturale, moderatrice in incontri politico-culturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.