Cava, il prof. Luigi Senatore ringrazia ma non sarà assessore nella Giunta Servalli

0
876

Il sindaco Servalli lavora intensamente per formare in tempi brevi una nuova Giunta comunale, nel frattempo, però, c’è già chi smentisce le voci di eventuali nomine assessoriali.

E’ il caso del professore Luigi Senatore che sollecitato in tal senso dal nostro giornale ha fatto sapere di non essere per nulla interessato.

“Alla luce delle ultime notizie, riguardanti un  mio ruolo nella nuova giunta che sarà nominata in questi giorni dal Sindaco Vincenzo Servalli -ci ha dichiarato poco fa- tengo a ribadire pubblicamente che non ho avuto nessun contatto circa un mio eventuale coinvolgimento”.

“In ogni caso -continua il prof. Senatore- non è mia intenzione accettare alcun tipo di nomina, considerati i miei impegni accademici e di ricerca che mi hanno portato negli Stati Uniti fino a pochi giorni fa e che ho intenzione di svolgere con dedizione nei prossimi mesi sia in Italia che in Europa. Inoltre, credo che qualsiasi tipo di coinvolgimento debba essere organico e funzionale ad un progetto generale per la nostra Città costruito ex ante, prima le idee e poi gli uomini”.

Insomma, per certi versi, da un punto di visto strettamente politico-amministrativo, le ragioni del no del prof. Senatore non sembrano essere molto diversi dalle perplessità palesate da un altro accademico, il consigliere comunale Armando Lamberti.

“Ringrazio in ogni caso il Sindaco -conclude Senatore- per il suo eventuale attestato di stima e ringrazio tutti coloro che in questi giorni hanno accolto con entusiasmo questa notizia manifestando calore, fiducia ed apprezzamento verso la mia persona”.

Insomma, Luigi Senatore ringrazia e si sfila. Almeno per il momento, magari in futuro sarà però disponibile se non come assessore, potrebbe però esserlo da eventuale candidato sindaco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.