Cava de’ Tirreni, via Rosario Senatore in condizioni pietose: residenti esasperati

0
558

Si accontentano di poco per non finire all’ospedale dopo rovinose e gravi cadute. Ai nostri amministratori probabilmente piace la groviera, verrebbe da pensare. I cavesi, invece, ritengono di essere ben oltre la frutta e il dessert. La loro indignazione per lo stato pietoso in cui versano le strade della città è pari soltanto alla loro rabbia. È sotto gli occhi di tutti, impossibile negarlo, che il manto stradale a Cava de’ Tirreni, tanto in centro quanto in periferia, è pieno di buche e rattoppi. Sono talmente malridotte da sembrare vittime di qualche bombardamento.

Tantissime le lamentele e le sollecitazioni pervenute dai cittadini  quotidianamente per dislivelli e buche pericolose, tutti punti critici e insidiosi per la sicurezza urbana. In realtà ce ne sono un po’ ovunque nella nostra città.
Con la segnalazione di oggi che riguarda la centralissima e molto trafficata via Rosario Senatore, poniamo all’attenzione a chi di dovere lo sdegno e la frustrazione di coloro che quotidianamente convivono con queste condizioni stradali che non solo danneggiano ammortizzatori e gomme, ma mettono a repentaglio la vita, soprattutto per chi guida mezzi a due ruote.

Per quanto riguarda via Rosario Senatore, in particolare, da oltre un anno è stato annunciato con proclami sui social e comunicati stampa ufficiali che si sarebbe proceduti alla sistemazione del manto stradale. Un progetto annunciato e mai attuato, ad ora. La strada in questione, infatti, si presenta tuttora piena di buche e avvallamenti per tutta la sua lunghezza e l’asfalto viene via a pezzi al passaggio delle auto.

All’assessore al ramo, Nunzio Senatore, riportiamo l’appello dei residenti di via Senatore affinché si mettano finalmente in cantiere i lavori per un intervento necessario e non più rinviabile sia per la sicurezza di automobilisti e pedoni che per il decoro di una città mortificata che presenta strade da terzo mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.