Cava de’ Tirreni, a via Troisi apparsa e scomparsa la postazione rifiuti. I residenti chiedono spiegazioni

0
300

“Ancora una volta i residenti di via Troisi, in località San Lorenzo, sono maltrattati e umiliati da questa Amministrazione”.

A parlare è un residente di via Troisi che spiega il motivo di questo suo sfogo: Qualche anno fa fu eliminata la postazione per il conferimenti dei rifiuti. Ciò su sollecitazione di un residente che non sopportava la collocazione poco distante da una entrata secondaria alla sua proprietà. Postazione in uso da decenni. Con i lavori in atto avemmo assicurazione che la postazione era prevista e con gioia giorni fa la vedemmo realizzata in una posizione strategicamente esatta. Tempo 24 ore e la postazione è stata rimossa. La domanda nasce spontanea: “A chi dava fastidio?” sempre allo stesso tizio? All’amico dell’amico? Tutto in disprezzo della volontà, e creando disagio, di oltre venti nuclei familiari, tra cui diversi anziani e disabili”.

Parole di accusa molto determinate e circostanziate quelle del nostro concittadino residente a via Troisi al quale abbiamo chiesto se avesse avuto modo di parlare della questione con qualche addetto ai lavori o con l’assessore al ramo.

Questi ci ha spiegato che lo scorso lunedì era stata costruita la famosa postazione per i rifiuti di cui ci occupammo anche noi anni addietro in un articolo. Martedì mattina, avvicinati gli operai, gli è stato risposto che probabilmente avrebbero dovuto abbatterla e infatti così è stato il giorno seguente, ovvero mercoledì.

“Io avevo consultato l’assessore ai Lavori Pubblici -ha proseguito il residente di via Troisi- quando avevo visto finalmente la postazione rifiuti, per rallegrarmi con lui e, invece, mi è stato risposto che sarebbe stata eliminata perché non era presente nel progetto della Sovrintendenza. Allora io mi chiedo: perché l’hanno costruita? Credo che il problema sia di altra natura, ovvero che c’è sempre il solito condomino che si lamenta e che l’assessore, così come fece già quattro anni fa, lo accontenta con la scusante che la postazione non è prevista nel progetto”.

Critiche, queste del nostro concittadino, basate su ipotesi che riportiamo, ma che non possiamo avallare in quanto non disponiamo della documentazione in merito.

“Lo scorso anno –prosegue- parlai con un dirigente della Metellia Servizi raccomandandomi con lui di tenere in considerazione le esigenze dei residenti riguardo alla postazione rifiuti e mi fu risposto di parlarne con l’assessore addetto e presentargli la problematica”. “Quello che ora mi domando -continua nell’accorato appello il signore che ha sollevato la questione- è: perchè la postazione, richiesta a gran voce, è scomparsa? Davvero devo pensare che viene favorito qualcuno?”.

Siamo certi che l’assessore sarà, come sempre, disponibile a ogni chiarimento e a prendere in visione questa esigenza palesata da anni dai residenti di via Troisi per trovare una soluzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.