Cava, celebrata stamani la Liberazione dal nazifascismo

0
156

Si è svolta, stamattina, 25 aprile,  a Cava de’ Tirreni  la 72ª Celebrazione della Liberazione, con la Santa Messa officiata da don Rosario Sessa, parroco della Concattedrale, la deposizione della corona d’alloro al monumento ai Caduti, in piazza Abbro e la piantumazione di due aceri rossi nel Parco Falcone e Borsellino di viale Crispi e l’apposizione di due targhe in ricordo del cavese, Vincenzo Salsano il “partigiano Boris”, Gennaro Carignola, organizzatore di una brigata di 180 uomini che partecipò attivamente alla Resistenza e alla Liberazione nel Lazio.

Presenti alla Cerimonia il Sindaco Vincenzo Servalli, Assessori e Consiglieri comunali, le rappresentanze delle Forze dell’Ordine, le Associazioni dei Bersaglieri e dei Carabinieri.

“I valori della Resistenza – ha affermato il Sindaco Servalli – sono sempre attuali e vanno difesi giorno per giorno e devono essere il faro ispiratore delle nostre azioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.