Cava, a Passiano le famiglie colpite dal coronavirus domenica in chiesa per ringraziare il Salvatore

0
1536

Dopo i giorno di buio e angoscia, una notizia lieta ha fatto il giro della comunità di Passiano, la frazione di Cava de’ Tirreni duramente colpita dall’epidemia di coronavirus.

Nella mattinata di domenica scorsa le famiglie Milite e Palestra hanno presenziato alla Santa Messa officiata da don Enzo Di Marino nella Chiesa del Santissimo Salvatore.

Dopo che nei mesi scorsi hanno vissuto momenti difficili, nel limbo dei contagiati, e hanno subito ben tre lutti dei sei causati dal Covid-19 (i coniugi Antonio Milite e Anna Senatore, e il carabiniere Raffaele Palestra) ieri si sono ritrovati, tutti in buona salute, nella chiesa ad ascoltare la Parola di Dio.

Per l’occasione don Enzo ha scoperto la statua del Cristo Crocefisso che era celata alla vista dei fedeli dal tempo di quaresima.

In città sono quasi tre settimane che non si registrano più casi di contagio e dei 40 cavesi affetti dal virus, escluse le 6 vittime, restano soltanto 2 persone attualmente positive.

Un trend favorevole che speriamo diventi stabile e duraturo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.