Amalfi, stamani la distribuzione nelle scuole delle borracce riutilizzabili per l’acqua e la presentazione dell’app Junker per il riciclo

0
16

Una borraccia riutilizzabile per ogni studente di Amalfi. Per rendere ancora più significativo l’abbattimento della produzione di rifiuti dopo che, da ormai 3 anni, è stato eliminato l’utilizzo delle bottiglie di plastica dalle mense scolastiche cittadine, gli alunni delle scuole della città sono stati dotati di una borraccia riutilizzabile. Per avere sempre con sé l’acqua da bere senza la necessità di procurarsi, e poi dover buttare via, bottiglie di plastica producendo rifiuti.

Questa mattina, venerdì 8 novembre 2019, la nuova iniziativa di tutela ambientale promossa dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano, con la distribuzione dei contenitori in tritan.

La nuova iniziativa per la tutela dell’ambiente è stata promossa dal Comune di Amalfi, a cura della consigliera Cuomo, grazie alla collaborazione del distretto turistico della Costiera Amalfitana, che tra le iniziative di tutela del territorio ha inserito la distribuzione delle borracce riutilizzabili nelle scuole di tutti i comuni della Costiera Amalfitana.

La giornata è stata anche occasione di formazione e informazione sulla raccolta differenziata, con la presentazione ai ragazzi dell’app Junker, ugualmente promossa in collaborazione con il distretto turistico.

Una utile e pratica applicazione per il cellulare che aiuta nella raccolta differenziata: basta fotografare il codice a barre di un prodotto per sapere in quale frazione va gettato. E, poi, in ogni momento mette a disposizione sul cellulare il calendario del conferimento dei rifiuti ad Amalfi, i punti di raccolta presenti sul territorio, fornisce informazioni e accesso diretto ai moduli online per la richiesta di ritiro di ingombranti o apparecchiature elettroniche e altro ancora. Un assistente personale per la raccolta differenziata, in sostanza, per sapere sempre in ogni momento cosa fare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.