Vietri sul Mare, addio a Vincenza Autuori Solimene

0
1779
Foto tratta dal sito dei Beni Culturali

Vietri sul Mare piage una della sue più illustri concittadine, simbolo dell’arte della ceramica che ha reso nota in tutto il mondo questa piccola perla della Costiera amalfitana. Si è spenta all’età di 84 anni la signora Vincenza Autuori, vedova di Vincenzo Solimene, che idealizzò e realizzò la Ceramica Artistica Solimene” conosciuta e apprezzata in tutto il mondo.

L’intera comunità vietrese si è stretta al cordoglio della  numerosa famiglia (dieci figli, cinque maschi e cinque femmine) per la scomparsa di una donna buona, generosa e altruista ricordata da tutti i suoi concittadini come persona squisita e di animo nobile.

L’iconico edificio della Ceramica Solimene, divenuto una delle architetture più significative del ‘900, prese forma nel 1954 grazie al felice e proficuo rapporto tra l’architetto Paolo Soleri e l’imprenditore e ceramista Vincenzo Solimene, due figure caratterizzate da grande innovatività.

Il direttore e la redazione di Ulisse online si stringono al cordoglio della famiglia Solimene.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.