Cava de’ Tirreni, Cartellone estivo…. Cartelle della spazzatura

1
139
foto Angelo Tortorella

Cosa prevede l’estate cavese? Fino a questo momento caldo, razionamento di acqua, fra un po’ razionamento anche di gas, aumento dei contagi… paura che inizia nuovamente a serpeggiare perché pare che il virus non ne voglia sapere di lasciarci in pace.

Ma oltre questo cosa viene offerto ai cavesi? Non è assolutamente un attacco a nessuno ma la domanda me la pongo: cosa si fa a Cava di bello? Che iniziative ci sono?

E in modo sconsolato mi rendo conto che non c’è un programma condiviso di tutte le manifestazioni che in questo periodo dell’anno dovrebbero aiutare la così osannata “ripartenza”.

Signori qui non si scherza: programmazione, programmazione, programmazione!

Faccio un esempio a caldo: ogni anno puntualmente non si riesce mai a scrivere su di un pezzo di manifesto il tragitto che fanno le squadre per andare alla benedizione in piazza, quello che le porterà alla villa per gli spari, quello che dalla villa le riporterà nelle loro sedi! E così per la disfida…

Non si deve dare nulla per scontato: ma più si  chiari e meno confusione c’è; meno confusione c’è e più Cava diventa ordinata e gestibile e se lo diventa è più attraente per i turisti.

Anche a voi penso sia arrivata la cartella della TARI (la spazzatura) e mi pare che sia aumentata, nonostante ci sia uno sforzo per differenziare. Nessun attacco alla politica di turno ma da uno stipendio togliere ogni tot mesi una rata di spazzatura vuol dire veramente fare i salti mortali… e nessuno lo neghi!

Ma non esiste un modo per abbassare questa tassa? La politica si interroghi anche su questo e non accusandosi vicendevolmente ma offrendo soluzioni concrete e immediate.

Quando al mattino leggo le locandine dei giornali scuoto la testa: ma i problemi reali quando verranno risolti?

1 commento

  1. Tra l’altro gli avvisi tari, arrivati finora per e.m. come a me, contengono un errore nella parte del conferimento all’isola ecologica, naturalmente a nostro danno!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.