Articoli con tag #israele

Questi oltranzisti fanatici, sia chiaro, sono una minoranza, quantunque pericolosa e rumorosa. Israele, però, se vuole avere un futuro di pace, deve ridurre queste frange estremiste se non al silenzio quantomeno ai margini della vita politica, civile e sociale dello società israeliana
Pubblicato il 06/06/2024
E' previsto un cessate il fuoco per sei settimane, in cui verrebbero rilasciati una trentina di rapiti, non solo vivi come chiedeva il premier israeliano Netanyahu. Ora si attende la decisione al riguardo di Hamas
Pubblicato il 04/06/2024
Sarebbe bello, però, che ci fossero manifestazioni anche contro Hamas che dal 2007 spadroneggia a Gaza dopo averne tolto il controllo con le armi al presidente palestinese Abu Mazen. Non sarebbe affatto male e siamo ancora in tempo di manifestare per la liberazione degli ostaggi israeliani ancora nelle mani di Hamas dopo sette mesi
Pubblicato il 05/05/2024
Preoccupa che questi sentimenti di pace, di pietà e di solidarietà per il popolo palestinese si tramutino in troppe occasioni in odio contro gli ebrei
Pubblicato il 27/04/2024
Il governo di Teheran ha comunicato che nessun missile ha colpito il territorio iraniano. L'attacco è stato compiuto solo con droni. Insomma, Israele ha dato solo una prova di forza, una reazione quasi di facciata, dimostrativa, senza esagerare
Pubblicato il 19/04/2024
Insomma, se si entra con un cerino acceso in una polveriera non è affatto da escludere un'esplosione più o meno accidentale
Pubblicato il 15/04/2024
E' una questione di vita o di morte per Israele. Si dica quel che si vuole, ma in gioco è la sua sopravvivenza. Basti pensare che gli Hezbollah dispongono di un arsenale di trentamila missili capaci, secondo gli esperti, di bucare la cupola di difesa israeliana di Iron Dome
Pubblicato il 02/04/2024
La verità è che stiamo lentamente scivolando verso il pensiero unico. Quel che più preoccupa è che questo cedimento avviene tra quelli che sono i formatori delle nuove generazioni. Docenti universitari che si piegano all'estremismo politico
Pubblicato il 22/03/2024
Hamas si preoccupa del proprio popolo, i palestinesi, forse anche meno di quanto lo faccia Israele che, con il suo esercito, ha causato migliaia di vittime innocenti palestinesi
Pubblicato il 04/03/2024
In conclusione, la parola genocidio, che è una parola grossa, va usata con molta cautela. Giusto. Resta il fatto che a Gaza sono morte migliaia e migliaia di persone. Donne, bambini, anziani
Pubblicato il 03/03/2024
La verità è che da tempo la situazione nella Striscia di Gaza è insostenibile. Va trovata una soluzione al più presto. Trovare un punto d'intesa che consenta la liberazione degli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas con l'immediato cessate il fuoco e il ritiro delle truppe israeliane
Pubblicato il 01/03/2024
La notizia è sconvolgente. Israele ha fornito le prove di questa complicità: dozzine di razzi e armi trovate in edifici dell’Unrwa. Non solo. Uomini delle forze speciali Nukhba, le più feroci,  risultano essere anche dipendenti del Palazzo di Vetro
Pubblicato il 28/01/2024
Di tragedie, eccidi, gratuite violenze ed efferate crudeltà, la storia dell'umanità ne è stracolma. Nulla però è paragonabile alla mostruosità di quanto è accaduto con la Shoah
Pubblicato il 27/01/2024
Israele non ha nessuno interesse a soffiare sul fuoco. Una cosa è colpire eventualmente postazioni militari, obiettivi terroristici o strutture industriali legate alla produzione militare, altra cosa è un atto terroristico fino a se stesso
Pubblicato il 04/01/2024