Tramonti, Pasquale Coppola della Tramonti Corse incoronato campione italiano nelle “Bicilindriche”

0
140

“Voglio esprimere la mia grande soddisfazione e le congratulazioni più sincere per la splendida vittoria riportata da Pasquale Coppola nel Campionato Italiano de “Le Bicilindriche” vincendo con indiscussa superiorità la prova sul Tracciato del Levante. È uno straordinario e prestigioso risultato che pone la Scuderia Tramonti Corse al vertice nazionale del mondo degli sport automobilistici. Ringrazio il team per questa meravigliosa impresa sportiva che testimonia passione, spirito di sacrificio e talento e che dà lustro e fa onore all’intera comunità di Tramonti”.

Con queste parole l’assessore allo Sport del Comune di Tramonti, Vincenzo Savino, ha salutato la vittoria in Gara2 di Pasquale Coppola che si è laureato, ancora una volta, Campione Italiano de “Le Bicilindriche”, regalando al team della Tramonti Corse, presieduta da Pietro Giordano il terzo Titolo Italiano in ordine di tempo per la stagione agonistica 2018.

Per Coppola è stata una stagione ad altissimi livelli, con numerose prestazioni importanti, condite da tante vittorie ed ottimi piazzamenti, ottenuti anche grazie alla super performante ed affidabile Fiat 500 messagli a disposizione dal preparatore Mario Incarnato e tutto il Team da lui diretto, coadiuvato dal maestro dell’elettronica Mauriello.

Importantissimo anche il supporto costante dell’amico Vincenzo Ferrigno presente su tutti i campi di gara stagionali e ogni volta che ce ne fosse bisogno, da sempre forte sostenitore del driver della Costiera Amalfitana.

A Pasquale i complimenti da tutta la Scuderia Tramonti Corse, in primis il presidente Giordano che non ha fatto mai mancare il suo sostegno durante l’intera stagione. “Pasquale ha vinto in una categoria in cui la competizione è estremamente ostica. La sua vittoria è  stata una grandissima soddisfazione ed è un ulteriore sprone a fare sempre meglio. Non ci fermiamo qui, anzi, sentiamo maggiormente la responsabilità di fere sempre meglio. Tra l’altro, abbiamo un giovane talento emergente originario di Cava de’ Tirreni, Salvatore Tortora, che è entrato a far parte del team della Tramonti Corse”.

Le congratulazioni del presidente si estendono a tutto il team di supporto che ha reso reale questo grande obiettivo, al preparatore Incarnato e alla sua équipe per il costante e prezioso impegno, a Mauriello che ha curato l’elettronica, a Ferrigno per essere stato pilastro e collante di tutte le parti e a tutti gli sponsor e chiunque ha collaborato al progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.