Salerno Guiscards, il team calcio rifila una “manita” al La Mennola

0
150

Non vuole più fermarsi il team calcio della Polisportiva Salerno Guiscards, protagonista di una domenica vissuta all’insegna dei sorrisi e della gioia per lo spettacolo offerto sul terreno amico del Nuovo Centro Sportivo di Casignano.

La società cara al presidente Pino D’Andrea rifila un pokerissimo d’élite ai danni del malcapitato La Mennola e intravede la possibilità di agguantare il sesto posto in classifica, in caso di successo anche nel prossimo match casalingo con la Domenico Vassallo.

Solo note liete, quindi, quelle che il week end della quindicesima giornata di campionato ha regalato ai foxes. Una vittoria rotonda, che rincara la dose di fiducia ed ottimismo in vista dei prossimi impegni dei Guiscards, chiamati a gare di fuoco che potranno dire tanto sulle ambizioni di classifica della squadra.

L’allenatore del team calcio della Polisportiva salernitana Domenico Amendola commenta con entusiasmo la roboante vittoria per 5-1 dei suoi ragazzi con il La Mennola: «È stata una domenica felicissima per noi – dichiara il tecnico salernitano – abbiamo condotto la gara per tutti i novanta minuti e trovato la rete anche con facilità. La squadra finalmente si sta esprimendo davvero su ottimi livelli, col passare del tempo stiamo raccogliendo i frutti del duro lavoro prodotto in questi mesi».

Un successo conquistato anche grazie ad una impostazione tattica spiccatamente offensiva, con le tre punte di diamante del team presenti contemporaneamente in campo. Il modulo a trazione anteriore vince e convince, tanto che l’allenatore si dichiara pronto a continuare a percorrere la strada intrapresa con l’arrivo degli importanti acquisti di gennaio: «Sono molto contento perché la squadra si è espressa veramente bene. Avendo a disposizione un parco attaccanti di livello, voglio sfruttarlo appieno. Possiamo avere un futuro importante perché la squadra c’è, si diverte e sa stare bene in campo. Ritengo che, col tempo, i miglioramenti saranno ancora più evidenti e ci porteranno a fare sempre meglio».

Le tre vittorie nelle ultime quattro giornate hanno consentito alla Salerno Guiscards di accorciare le distanze dalla zona promozione. Il Cerrone quinto dista sette lunghezze, ma Amendola professa tutto il suo ottimismo in vista della volata per le zone alte della graduatoria: «I ragazzi non si vogliono fermare più. Credo molto in questo gruppo e nel lavoro che stiamo portando avanti da inizio anno. Resto convinto del fatto che onoreremo i sacrifici della nostra società, centrando i playoff e raggiungendo gli obiettivi prefissati ad inizio anno».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.