Polisportiva Salerno Guiscards, fra poche ore l’insidiosa trasferta sul campo dello Sporting Giffoni

0
29

È tempo di conferme per la Salerno Guiscards. Il team calcio della Polisportiva salernitana è chiamato ad un nuovo esame di maturità.

Dopo il brillante successo per 3-0 rifilato al fanalino di coda Santa Tecla nello scorso weekend, gli uomini della società dell presidente Pino D’Andrea hanno potuto brindare al ritorno in vetta. Per compiere il sorpasso, i foxes hanno approfittato del pari della Longobarda Salerno, fermata in casa dal Guido Cuore di Rocca. E nella giornata di oggi si avrà un’altra riprova del duello che sta caratterizzando questa prima fase del gruppo G del campionato di Seconda Categoria.

In occasione della nona giornata del girone d’andata, la squadra dell’allenatore Dario Guadagno sarà impegnata nella difficile trasferta sul campo dello Sporting Giffoni: fischio d’inizio previsto stamani per le ore 10 presso l’impianto sportivo “Siano” di San Cipriano Picentino.

La compagine picentina, reduce dal sonoro 3-1 incassato con la Pegaso sette giorni fa, ricopre attualmente il terz’ultimo posto in classifica. Una vera e propria trappola quella riservata a Iannone e compagni, chiamati a scendere in campo con la giusta concentrazione e senza badare ai 12 punti che separano entrambe le squadre.

La Longobarda sarà di scena in quel di Macchia nella sfida al Rovella Calcio.

Una gara da prendere con le molle, che nasconde insidie ma che non deve distogliere la Salerno Guiscards dall’obiettivo primo posto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.