La New Basket Agropoli passa anche a Venafro e resta salda al primo posto in classifica

0
20

Altra vittoria esterna per la New Basket Agropoli, impegnata questa sera contro Basket Venafro. Partono subito bene i delfini che nel primo quarto macinano punti, lasciando un distacco di nove lunghezze sugli avversari (12-21).

Nella seconda frazione, il vantaggio si allunga, anche se solo di due punti. Si va quindi alla pausa lunga con un più undici per gli ospiti (29-41). Al ritorno sul parquet, i molisani riescono ad aggiudicarsi il terzo quarto, accorciando il vantaggio dei biancazzurri a sole sette lunghezze. Ma è proprio quando i ragazzi di coach Valente, pensano che il sorpasso sia possibile, che i cilentani nel quarto finale spingono il piede sull’acceleratore, lasciando il Venafro a guardare.

La contesa termina con un più 16 per la New Basket Agropoli (68-84). Cinque su cinque per i cilentani. Adesso testa a domenica prossima (ore 18.00 Pala Di Concilio) quando l’avversario sarà il Catanzaro.

Questo il commento di coach Franco Lepre a margine del match: “Abbiamo fatto una partita in controllo fin dall’inizio. Siamo stati sempre avanti, anche se al terzo quarto il vantaggio si è ristretto, arrivando anche ad un più tre, quando loro l’hanno messa sul fisico e sulla bagarre. Ma abbiamo subito rimediato, andando poi a chiudere i conti in doppia cifra. Borrelli è stato chiamato a fare gli straordinari in regia, a causa di un piccolo infortunio che ha interessato Antonio Lepre, per un problema al tendine. Sono contento dei miei ragazzi perché hanno messo in pratica il piano partita che avevamo preparato”.

BASKET VENAFRO: Cocozza 5, Pignalosa 5, Minchella 3, Pesic 31, Barreiro 20, Casapenta 2, Montanaro 2, Pirozzi, Capocci, Romanelli, Santoro, De Santis. Allenatore: Valente

NEW BASKET AGROPOLI: Simaitis 27, Popov 13, Borrelli 10, Ferretti 7, Ouandie 13, Gazineo 8, Pekovic, Farese 2, De Marco, Cantarella 2, Labovic 2. Allenatore: Lepre

Arbitri: Santoro, Mandato

Parziali: 12-21; 17-20; 24-19; 15-24

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.