GLS Salerno Guiscards, esame da grande in casa della SG Volley

0
24

Dopo la vittoria con la Partenope, le foxes saranno impegnate sul campo di una delle big del torneo

Seconda trasferta stagionale per la GLS Salerno Guiscards. Le ragazze di coach Cacace domani sabato pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 18, saranno di scena sul campo della SG Volley nel match valido per la terza giornata del campionato di Serie C femminile.

Un esame da grande per capitan Verdoliva e compagne, un test utile a misurarsi contro una delle annunciate protagoniste di questo torneo e maggior indiziata per la conquista di uno dei due posti per la promozione in Serie B2.

Questa in programma al Palasport di San Giorgio del Sannio è una gara decisamente ostica per la GLS Salerno Guiscards.

La squadra sannita, infatti, da anni è tra le protagoniste del massimo torneo regionale ed anche stavolta ha allestito un roster in grado di essere decisamente competitivo fino in fondo, affidato ad un tecnico preparato quale Francesco Franzese. Al gruppo già competitivo della scorsa stagione, fermato ai play off dall’Arzano, il club sannita ha aggiunto l’opposto Anna Pericolo, una vera e propria garanzia per questa categoria e la centrale Lamparelli, protagonista in passato con la maglia dell’Olimpia Volley. Infatti, l’inizio stagione della SG Volley è stato assolutamente positivo con due vittorie ottenute in scioltezza prima in casa contro la Volley World e poi in trasferta a Torchiara contro il Paestum.

Al di là del valore dell’avversario, la GLS scenderà in campo con l’obiettivo di dare continuità al successo ottenuto sabato scorso alla Senatore contro la Partenope. Un 3-0 corroborante dopo la sconfitta al tie break all’esordio sul campo del Molinari ma che ha soprattutto confermato la crescita della squadra.

Diverse le note positive emerse dal match di sabato scorso con coach Paolo Cacace che attende ulteriori miglioramenti anche nella sfida contro la SG Volley.

Nel corso della settimana, le ragazze del presidente Pino D’Andrea si sono allenate con grande intensità e determinazione per arrivare all’appuntamento di sabato nelle migliori condizioni possibili per tentare di mettere a segno quello che sarebbe un vero e proprio colpaccio in un palazzetto che non ha mai riservato grandi soddisfazioni ai colori salernitani. Tra le due compagini sono due i precedenti in terra sannita. Il primo risale alla stagione 2019/20 vinto dalle padrone di casa con il punteggio di 3-0, il secondo nella scorsa stagione con la vittoria sannita con il punteggio di 3-1.

Per quanto riguarda il resto del programma di questa terza giornata, l’altra capolista, il Consorzio Volley Napoli, sarà di scena sul campo del Monti Lattari, fanalino di coda. L’Arzano attende la visita della Volley World mentre il Molinari ospita la Partenope, con l’obiettivo di centrare il terzo successo stagionale. A completare il programma il derby salernitano tra Pastena e Paestum.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.