Cavese, sputi all’arbitro: multa di 1.500 euro

0
226

1.500 euro di multa alla Cavese dopo la partita disputata domenica pomeriggio contro la Casertana. E’ la decisione del Giudice Sportivo Pasquale Marino che ha adottato le deliberazioni riguardanti  le gare di Lega Pro del 19 e del 20 ottobre.

La società aquilotta dovrà pagare una pesante ammenda di 1.500 euro “perché propri sostenitori indirizzavano verso un assistente arbitrale numerosi sputi uno dei quali lo raggiungeva al collo”.

Ad oggi la somma totale delle multe ha raggiunto 9.000 euro.

Dalla Lega Pro hanno fatto anche sapere che l’incontro tra Cavese e Rieti di domenica del prossimo 27 ottobre si disputerà alle ore 20:45 invece delle 15 come era previsto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.