Cava, riprende l’attività federale del Tennistavolo dopo la lunga sosta natalizia

0
204

Dopo la lunga sosta natalizia e dopo i tornei regionali e nazionali riprende l’attività federale con la prima giornata di ritorno dei Campionati Nazionali e Regionali di Tennistavolo.

Il rientro è quasi tutto casalingo tranne che i ragazzi della D1 che giocano fuori casa contro il Cus Salerno una trasferta sempre difficile ora ancora di più perché giocata in condizioni estreme vista la indisponibilità della palestra per i lavori di ristrutturazione (Universiadi 2019) potremmo dire un risultato scontato la sconfitta, ma anche senza sconto il risultato sarebbe stato lo stesso.

in C2 in casa contro la Virtus Nocera i ragazzi capitanati da Corrado Scattaretico non riescono a contrastare la superiorità degli avversari soccombendo per 5 a 0 anche se con partite tutte combattute ed avvincenti. In C1 nazionale la compagine metelliana perde 5 a 1 contro un Sant’Espedito Napoli ricco di giovani e talentuosi promesse, belle le prove di Izzo, Chiancone ed Ambrosino.

In B1 il Trio delle meraviglie oggi in 4 con un esordio premio in panchina per il piccolo Gabriele Montuori che con Della Brenda, Giorgione e Capitan Gammone risolvono la partita contro L’ASD Fondana di Fondi con lo stesso risultato dell’andata 5 a 3. Si consolida così il terzo posto in classifica sperando in qualche  passo falso delle prime due in, la seconda la incontreranno subito  domenica prossima a Pescara, infatti giocheranno contro l’Antoniana Pescara compagine forte e con giocatori di esperienza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.