Terrorismo, Cirielli: “Arresto pakistano a Salerno conferma fallimento accoglienza. Sicurezza degli italiani prima di tutto”

0
170
Edmondo Cirielli (foto Gabriele Durante)

“Mi complimento con gli agenti dell’Antiterrorismo della Digos della Questura di Salerno che ieri mattina hanno bloccato all’aeroporto di Capodichino ed espulso un pericoloso terrorista pakistano di 38 anni da anni residente a Sarno, scongiurando così una minaccia per la comunità salernitana”: è quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli di Italia e responsabile Giustizia del partito.

“Mi chiedo come sia possibile che un pericoloso terrorista possa tranquillamente circolare sul territorio italiano con regolare permesso di soggiorno? E’ la prova della fallimentare gestione dell’accoglienza da parte dei governi Pd” spiega Cirielli.

“Questo episodio conferma l’urgenza di un cambiamento radicale nella gestione di ingressi e permanenze sul territorio italiano. Cambiamento che deve poggiare su un pilastro: la sicurezza degli italiani prima di tutto” conclude il parlamentare salernitano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.