Salerno, l’impegno del Comune per il restyling della tribuna stampa dell’Arechi

0
157

Si è tenuto ieri mattina il sopralluogo congiunto Comune di Salerno-Associazione Giornalisti Salernitani alla Tribuna Stampa dello stadio Arechi di Salerno. Per il Comune erano presenti il Consigliere delegato allo sport Marco Petillo ed il direttore degli impianti sportivi Giovanni Saracino; per l’Ags, su delega, il Consigliere e componente del Direttivo Francesco D’Ambrosio.

Il sopralluogo ha fatto seguito alla missiva inviata nei giorni scorsi da Antonio Abate, quale fiduciario USSI Salerno, che poneva l’attenzione sullo stato dei luoghi della Tribuna Stampa con carenze in termini di sicurezza ed igiene tali da non garantire un corretto svolgimento del lavoro ai rappresentanti dell’informazione. Considerato che gli ultimi interventi di manutenzione risalivano al campionato di Serie A, disputato dalla Salernitana nell’ormai lontano 1998/1999, è facile intuire come lo scorrere inesorabile del tempo abbia lasciato segni indelebili, nonostante lo sforzo profuso dai responsabili e dai tecnici addetti alla manutenzione della struttura. Risulta quindi evidente che anche in funzione delle mutate esigenze professionali questi sforzi non erano più sufficienti. Da qui l’appello raccolto dall’amministrazione.

“Ho inteso raccogliere la sollecitazione –ha detto Petillo – relativa ai miglioramenti da apportare alla tribuna stampa, indubbiamente importante biglietto da visita della città nei confronti dei tanti operatori dell’informazione che giungono a Salerno da tutt’Italia ma anche, e soprattutto, per offrire condizioni di lavoro dignitose ai giornalisti ed agli addetti di settore salernitani”.

Dal sopralluogo sono emerse carenze alla struttura “dovute sostanzialmente alla vetustà ed all’uso continuo della stessa”, specifica Petillo.

“La tribuna stampa – continua – risulta funzionale nei suoi aspetti essenziali ma va certamente ripristinata una condizione di decoro sostituendo le parti rotte (banchi, finestre interne, pannellatura della controsoffittatura, parte dei 200 sediolini, arredi interni) e quelle arrugginite. Il Comune lo farà”.

L’AGS ha ottenuto, inoltre, che uno dei due servizi igienici sia riservato ad un utilizzo esclusivamente femminile e che siano previsti il montaggio e la messa in funzione del servizio, oggi assente, di climatizzazione interna.

“Interventi di manutenzione che, complessivamente, richiederanno un impegno di spesa certamente non inferiore a 50 mila euro” specifica Petillo. “Nelle prossime ore porterò all’attenzione del sindaco Napoli, del dirigente manutenzione ing. Cantarella e del dirigente impianti sportivi dr. Sandalo l’esito del sopralluogo congiunto e l’esigenza di avviare al più presto i lavori. I fondi dovranno essere individuati nel Peg o attraverso un ulteriore stanziamento. Con l’occasione dirò che ho constato, di contro, le ottime condizioni della sala stampa, dell’area ospitalità, della stecca-spogliatoi e del manto erboso. Condizioni per le quali ringrazio i dipendenti comunali di settore e, per la propria parte di competenza, la società della Salernitana”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.