Il TAR Campania boccia De Luca: domani scuole aperte

0
69

Il Tar Campania nella giornata di oggi ha sospeso l’esecutività dell’ordinanza con cui il Governatore De Luca aveva nei giorni scorsi disposto la sospensione delle attività in presenza dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e dell’attività scolastica e didattica in presenza della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado.

E’ fissata per l’8 febbraio prossimo l’udienza per la trattazione nel merito.

C’è un passaggio in particolare del provvedimento del Tar Campania che è un vero e proprio j’accuse politico alla gestione del presidente De Luca: “le rappresentate difficoltà del sistema sanitario regionale, lungi dal giustificare l’adozione della misura sospensiva, dimostrano piuttosto la carente previsione di adeguate misure preordinate a scongiurare il rischio, ampiamente prevedibile, di “collasso” anche sul sistema dei trasporti; con la conseguente confermata impossibilità di qualificare “contingibile” una misura dichiaratamente volta ad evitare un pericolo ampiamente prevedibile solo a voler considerare il recente passato”.

In conclusione, domani mattina le scuole in Campania riaprono per tutti gli allievi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.