Da mezzanotte scatta l’allerta meteo arancione: temporali e vento sulla Campania

0
565
foto Angelo Tortorella

Dalla mezzanotte allerta meteo arancione con rischio idrogeologico diffuso.

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con conseguente criticità idogeologica diffusa e codice colore Arancione, sulle zone 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini), 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana del Sele, Alto Cilento), 8 (Basso Cilento).

A partire dalla mezzanotte e per l’intera giornata di domani, domenica 24 novembre, si prevedono: “Precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o locale temporale, localmente intense. Locali raffiche di vento nei temporali”. Sulle altre zone di allerta la criticità sarà invece Gialla associata comunque a “Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o locale temporale, puntualmente intense. Locali raffiche di vento nei temporali”.

Nelle zone di allerta Gialla criticità idrogeologica localizzata associata comunque a possibili allagamenti, frane superficiali, possibili cadute massi e scorrimento superficiale delle acque meteoriche.
Su tutto il territorio campano si segnalano raffiche di vento e mare agitato.

La Protezione civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti di dare seguito a tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi così come previsto dai rispettivi piani di protezione civile, di attivare i Coc (Centri Operativi Comunali) ove previsto, di attivare il monitoraggio delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso nonché di prestare attenzione alle comunicazioni ufficiali diramate dalla sala Operativa.

Massima attenzione va prestata, in ogni caso e anche in assenza di piogge, alle aree già interessate dalle precipitazioni dei giorni scorsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.