Cava, sull’Ospedale interrogazione parlamentare di Forza Italia contro la chiusura dei reparti

0
333

“Dopo aver ricevuto la sollecitazione del consigliere comunale di Cava de’ Tirreni Pasquale Senatore e del commissario cittadino Fortunato Palumbo, abbiamo presentato con immediatezza due interrogazioni, al Senato e alla Camera, per sollecitare un intervento del Ministro della Salute nei confronti della Regione Campania relativamente al depotenziamento dell’ospedale cittadino, un presidio fondamentale non solo per Cava de’ Tirreni, ma per l’intera zona a nord di Salerno”.

Lo dichiarano in una nota stampa i parlamentari di Forza Italia Maurizio Gasparri, Vincenzo Fasano e Domenico De Siano.

“Nonostante la grave situazione creatasi a seguito dell’emergenza sanitaria in Campania, una delle regioni più colpite, anche a causa della gestione De Luca – continua con tono fortemente critico il comunicato – è paradossale che vengano chiusi reparti fondamentali come quello di Rianimazione, ne vengano depotenziati altri e venga trasferito numeroso personale, sia medico che infermieristico, presso l’ospedale di Salerno. Una vera e propria follia accentrare tutti i servizi nel capoluogo, penalizzando interi territori rimasti privi di assistenza fondamentale in una fase così delicata”.

Infine i parlamentari forzisti concludono: “Una gestione dissennata della sanità che non trova alcuna giustificazione e che rischia di congestionare ulteriormente il già provato sistema ospedaliero, penalizzando ulteriormente i cittadini della provincia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.