Cava, sfiorato incidente all’altezza del nuovo sottovia veicolare

1
1502

Evitato per un soffio un incidente d’auto ieri mattina all’altezza dell’incrocio tra via Pasquale Atenolfi e la SS 18.

Paura per gli automobilisti che intorno alle 9 si trovavano a transitare sull’arteria del trincerone e si sono trovati spettatori di un mancato impatto, per un soffio, tra due veicoli dinanzi alla rotonda spartitraffico.

Secondo la dinamica raccontataci da alcuni testimoni, una donna nella sua auto è stata sfiorata da un altro veicolo che correva a velocità sostenuta proveniendo dal nuovo sottovia inaugurato poche settimane fa. La donna, intenta a prestare attenzione a un pullman che stava provenendo alla sua destra, non ha scorto questo altro automobilista che, complice l’imprudente alta velocità e lo spazio risicato per far manovra alla rotonda, ha rischiato di impattarsi contro di lei.

Che quello sia un incrocio pericolosissimo è cosa nota. Lo stesso sindaco Servalli più di una volta lo ha definito una “pista di go-kart”.

Urgono in modo evidente efficaci accorgimenti da parte delle autorità preposte per meglio regolamentare i flussi di traffico in quanto l’apertura del sottovia veicolare ha aumentato il rischio di sinistri stradali soprattutto nell’area di immissione ed uscita da sottovia veicolare.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.