scritto da Redazione Ulisseonline - 31 Luglio 2019 14:03

Cava, rifiuti: dichiarazione di intenti per costituire il “Sub Ambito”

Insieme con Cava, i comuni di Nocera Superiore, Castel San Giorgio, Roccapiemonte e Vietri sul Mare

Con una dichiarazione di intenti sottoscritta lunedì scorso, i Sindaci di Castel San Giorgio, di Nocera Superiore, Roccapiemonte, Vietri sul Mare e Cava de’ Tirreni, hanno dato corso alle attività propedeutiche, così come prevedono le norme regionali, per la formulazione della proposta di costituzione di un “Sub Ambito Distrettuale” per la gestione integrata del servizio di igiene urbana nei cinque Comuni.

“Ci mettiamo insieme – afferma il Sindaco Vincenzo Servalli – nell’ottica di razionalizzare, ottimizzare e migliorare il servizio di igiene urbana, raccolta e conferimento dei rifiuti, secondo i principi di economicità ed efficienza che sono gli obiettivi comuni di tutti i Sindaci per ottenere il miglior servizio possibile nell’interesse esclusivo dei nostri concittadini”.

La dichiarazione d’intenti sarà sottoposta  all’attenzione delle rispettive Giunte e Consigli comunali per i conseguenti atti di indirizzo politico gestionali ed è aperta alla adesione di altri Comuni.

Rivista on line di politica, lavoro, impresa e società fondata e diretta da Pasquale Petrillo - Proprietà editoriale: Comunicazione & Territorio di Cava de' Tirreni, presieduta da Silvia Lamberti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.