Cava, il sindaco Servalli chiede di ridurre i canoni di affitto ai commercianti

0
1683
foto Gabriele Durante

“Voglio fare un appello, una richiesta ai proprietari degli immobili nei quali si svolgono attività commerciali che ormai da lungo periodo sono chiuse affinché possano avere delle attenzioni verso i gestori che pagano il fitto e che stanno vivendo una condizione di grandissima difficoltà”.

È  il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli, a lanciare l’accorato appello attraverso un video pubblicato sul suo profilo di Facebook.

Servalli ha affidato la richiesta all “sensibilità e al buon cuore di ognuno”, chiedendo ai locatari degli immobili commerciali metelliani di venire incontro ai tanti commercianti che sono costretti al fermo delle proprie attività.

L’emergenza causata dalla diffusione del coronavirus sta incidendo pesantemente anche sulle attività comnetciali. Urgono soluzioni quali la sospensione o la riduzione del pagamento del canone di affitto per tamponare  la grave crisi che ha attanagliato gli esercenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.