Cava, il Piano di Zona S2 diventa azienda speciale consortile

0
85

Il Piano di Zona S2 Cava Costiera amalfitana rende noto che oggi il Coordinamento Istituzionale di Ambito, riunito presso il Comune di Cava de’Tirreni – ente capofila, ha approvato su proposta del sindaco Vincenzo Servalli, la modifica della natura giuridica del Piano.

In pratica, l’Ambito S2, dopo l’approvazione nei rispettivi consigli comunali dei comuni aderenti, dell’atto costitutivo e dello statuto deliberato nella seduta di oggi, diverrà un’Azienda speciale consortile.

“La scelta compiuta oggi può essere definita storica per il nostro Piano di Zona e rappresenta una decisione fondamentale nella governance delle politiche sociali, peraltro già indicata dal legislatore regionale e che noi abbiamo affrontato con un poco di ritardo. La costituzione dell’azienda speciale- ha affermato il sindaco del Comune di Cava de’Tirreni, Vincenzo Servalli– ci consente di migliorare i servizi, avere più risorse a disposizione e di far uscire l’attuale personale dall’area di precarietà ricorrendo alla legge Madia”

L’atto costitutivo e lo statuto sono stati approvati all’unanimità dai sindaci o loro delegati presenti alla seduta del Coordinamento istituzionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.