Cava, il Festival delle Torri assegna a James Senese il Premio “Torre della Pace”

0
251

Sarà James Senese, il “sax di Napoli”, a ricevere, durante la serata del 3 agosto in Piazza Abbro a Cava de’ Tirreni, l’annuale Premio “Torre della Pace”, assegnato dall’Ente Sbandieratori Cavensi in occasione del Festival delle Torri.

Il premio, realizzato quest’anno dal maestro ceramista viterbese Claudio Coccurullo, è assegnato a James Senese, pioniere, oltre che musicale, anche culturale: contraddizione vivente, spesso chiamato “figlio della guerra”, è nato da un soldato afroamericano e una napoletana DOC.

Di questi due mondi James conserva l’elettricità e soprattutto una grande sensibilità. Viene dalla strada ed è uno degli ultimi baluardi di resistenza umana. Ogni suo gesto è un concentrato di credibilità, eleganza e rifiuto per tutte le ingiustizie dei potenti. Il suo “riscatto”attraverso la musica è l’esempio di come nel mondo, come viene ogni anno riproposto da Festival delle Torri, la musica contribuisce ad unire i popoli in nome della pace, della fratellanza e della condivisione.

Il XXX Festival delle Torri si terrà dal 2 al 7 agosto 2019 nelle città di Cava de’ Tirreni, Cetara e Vietri sul Mare, con la partecipazione di gruppi provenienti da Bolivia, Isole Marchesi, Polonia e Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.