Cava, il centrodestra dice no alla proposta di cittadinanza onoraria al Sindaco indagato di Riace

1
202
(foto Angelo Tortorella)

“I partiti e i movimenti di centro destra con i loro Consiglieri comunali esprimono totale dissenso in ordine alla proposta politica del consigliere Marco Galdi di riconoscere al Sindaco di Riace, Domenico Lucano, la cittadinanza onoraria”.

E’ quanto in modo perentorio e senza ombra di equivoco sostengono in una nota congiunta le forze politiche cittadine di centrodestra.

“Il sindaco di Riace -continua il centrodestra cavese- come noto è coinvolto nell’indagine condotta dalla Procura della Repubblica di Locri per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”.

“Non sussistono le condizioni -proseguono ancora nella nota- per un tale riconoscimento onorifico, che di converso andrebbe attribuito unicamente a persone che si sono distinte per il loro impegno morale, civile e culturale”.

“I partiti di centrodestra -conclude la nota- esortano la massima assise comunale a convogliare energie fisiche e mentali su argomenti e problematiche che affliggono la Città anziché aprire dibattiti politici sterili e di scarso rilievo pratico”.

E soprattutto su quest’ultima affermazione è assai difficile se non impossibile non essere più che d’accordo.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.